Elenco dei concetti chiave

Visita la pagina su Spinoza

- Il fondatore del razionalismo

- filosofia rinascimentale
- l'uomo come soggetto
- mondo oggettivo
- razionalismo
- ragione
- organo di verità
- primo concetto

- Il metodo

- criterio sicuro per distinguere il vero dal falso

- I termini del problema

- metodo
- campo teoretico e pratico
- matematica
-regole metodiche
- applicazione universale
- fondamento ultimo

- Le regole

- discorso sul metodo
- regola
- evidenzia
- analisi
- sintesi
- enumerazione
- revisione


- Il dubbio e il cogito

- giustificarle
- l'uomo come soggettività,o come ragione


- Dal dubbio metodico al dubbio iperbolico

- fondamento
- critica radicale
- dubitare
- giustificazione
- dubbio metodico
- conoscenze sensibili
- conoscenze matematiche
- genio maligno
- verità eterne
- dubbio iperbolico
- prima certezza
- esistere
- cogito


- La natura del cogito

- cosa che pensa
- io esisto
- spirito
- intelletto
- ragione
- soggetto pensante
- originaria
- conoscenza
- principio cartesiano
- esistenza del soggetto pensante
- principio
- validità
- conoscenza umana

- Dio come giustificazione metafisica delle certezze umane

- essere pensante
- idea
- idee esistono
- realtà effettive
- genio maligno
- frutto dell'inganno
-Dio buono non inganna l'uomo
- non teologico
- gnoseologico



- L'idea di Dio e le prove dell'esistenza di Dio

- tipi di idee
- innate
- avventizie
- fattizie-
- cosa pensante
- cosa estesa
- realtà esterna
- causa
- idea di Dio-
- sostanza infinita
- esterna a me
- essere finito e imperfetto
- esiste
- essere più perfetto del mio



- Dio come garante dell'evidenza e la possibilità dell'errore

- dimostrazione
- Dio,essendo perfetto,non può ingannarmi
- tutto ciò che appare chiaro ed evidente deve essere vero
- errore
- intelletto
- volontà
- limitato
- libera
- più estesa


- Le critiche alla concezione cartesiana di Dio



- Il dualismo cartesiano



- La morale "provvisoria"