Modifica costituzionale del senato

Sintesi delle modifiche
Testo del ddl
Modifica numero senatori da 315 a 100

Composizione:

74 consiglieri regionali(indicati dagli elettori in occasione delle elezioni regionali)
21 sindaci(uno per ogni regione più uno per le provincie autonome di Trento e Bolzano)
5 senatori nominati dal Presidente della Repubblica(in carica per sette anni)
I Presidenti emeriti della Repubblica rimangono senatori a vita

Fiducia

Viene votata solo dalla Camera dei Deputati

Equilibri istituzionali

  1. Fine del bicameralismo perfetto
  2. Il Presidente della Camera diventa la seconda carica dello stato
  3. Il Senato può chiedere alla Camera la modifica di una legge ordinaria, ma la richiesta non è vincolante
  4. I Giudici costituzionali non sono più eletti in seduta comune, tre sono eletti dalla Camera e due dal Senato